Header Color:
Main Color:
Footer Color:
Che cos'è il SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive del SUAP associato del sistema Murgiano, istituito e operativo già dal 2001, nel suo rinnovato numero di comuni, nella sua rinnovata veste di SUAP telematico (ai sensi del D.P.R. 160/2010) e con il nuovo modello organizzativo di cui si è dotato con la stipula della Convenzione ex art. 30 del D.Lgs. 267/2000 avvenuta in data 12 dicembre 2013 tra tutti i comuni aderenti, rappresenta "l'unico Soggetto Pubblico di riferimento territoriale per il richiedente in relazione a tutte le vicende amministrative riguardanti la sua attività produttiva", in grado di fornire "una risposta telematica unica e tempestiva in luogo di tutte le pubbliche amministrazioni comunque coinvolte nel procedimento".

In virtù della suddetta Convenzione, gli attuali 18 Comuni aderenti al SUAP associato del Sistema Murgiano hanno delegato l'esercizio di tutte le funzioni ed i compiti amministrativi necessari per il funzionamento del SUAP in forma associata al comune di Altamura, quale capofila.

Tutti i 18 Comuni aderenti al SUAP associato del Sistema Murgiano, tramite il comune di Altamura quale capofila, risultano inseriti nell'Elenco Nazionale dei SUAP accreditati presso il MISE sul portale www.impresainungiorno.gov.it, in quanto in possesso dei requisiti minimi richiesti.

L'Ufficio SUAP del Comune di Altamura ed i Comuni aderenti si avvalgono dell'organismo di diritto pubblico, Murgia Sviluppo Scarl, quale supporto tecnico amministrativo a carattere non discrezionale, mediante apposito Contratto di Servizi sottoscritto tra il Comune di Altamura e la Scarl.

Il SUAP Associato del sistema Murgiano gestisce in forma esclusivamente telematica tutto il procedimento, interfacciandosi sempre telematicamente con gli altri Uffici comunali e con gli Enti esterni, rispettivamente competenti per l'istruttoria di back-office ed i controlli e/o la vigilanza, senza che l'imprenditore debba rivolgersi separatamente a ciascuno di essi; al contempo, trasmette all'utente qualsiasi comunicazione inerente la ricevibilità/avvio o meno della pratica, secondo le modalità espressamente previste dal D.P.R. n. 160/2010.

Tutte le comunicazioni con il SUAP devono avvenire esclusivamente per via telematica usando la posta elettronica certificata (PEC) e la firma digitale.